sabato 9 ottobre 2010

It's NERF... or Nothing!

Sono tante, colorate, giocattolose, divertenti.
Di che parlo?
Delle Nerf, un vero must per i ragazzi dei college americani - e non solo - approdate qui in Italia da qualche mese. Qui sotto una piccola foto generica, per farvi capire meglio e, speriamo, stuzzicare i vostri sensi di ragno!!!
Con un gruppetto di amici ci siamo lasciati trascinare da questa nuova mania e abbiamo
cominciato a pensare di mettere su una squadretta, comprare pistole, fuciloni e quant'altro. Non so bene com'è cominciata, ma ammettiamolo, nonostante l'aspetto giocattoloso e colorato che ricorda vecchi giochi della Fisher Price, le Nerf sono un modo divertente per cazzeggiare tutti insieme. Allora eccoci qui, pronti a lanciare una nuova mania e, noi per primi, a farci letteralmente catturare da questa nuova avventura! :) Dunque, grazie all'entusiasmo mio, di Riccardo , di Roberto , di Federico , Mauro e tutti gli altri (che mi scuso se non nomino), abbiamo dato il via alle danze e, siccome da cosa nasce cosa, come dice giustamente Roberto nel suo ultimo post sul blog, se vi interessa una parte della storia la trovate QUI .

Intanto sono felice di presentarvi le mie due amichette.
Questa è la Maverick.
L'ho presa appena uscita, quest'estate e me ne sono proprio innamorata. Sembravo una bimbetta felice, tornata indietro di svariati anni, mentre il commesso di Rocco Giocattoli mi fissava attonito quando gli ho detto che no, non mi serviva un pacchetto regalo che tanto era per me...
Ehm... torniamo a noi. Maneggevole, colorata, 6 proiettili morbidi. Prezzo economico, sui 15 euro se la memoria non mi inganna. Non è fantastica?! E poi ricorda vagamente il pistolone di HellBoy!!!

E poi vi presento lei, la Firefly, che mi è arrivata giusto la scorsa settimana.
Grossa, colorata, 8 proiettili luminosi a ventosa che restano illuminati al buio. Ma di questo e altri dettagli parleremo più avanti, anche se la Firefly in particolare non è ancora in distribuzione in Italia. Speriamo arrivi presto perché è davvero magnifica!!
Ah, giusto, e cosa troviamo nei negozi?!
Be', la Hasbro per ora ha messo in commercio queste cosucce: la Maverick, il Deploy CS-6 , il Rider , i Dart Tag, composti da corpetto, pistola piccola e occhialetti protettivi - da proteggersi c'è ben poco cmq, grazie ai proiettili molto morbidi!

Vi siete incuriositi?! Lo spero davvero e se decidete di farvi prendere da questa nuova fissazione, sappiate che non siete i soli!!!



4 commenti:

Cianuro ha detto...

Manco costano tanto, ma sono davvero così fichi? Meglio del Laser Game?

Ele ha detto...

Non costano tantissimo, ma dipende sempre da che arma scegli. On-line se ne trovano di sicuro di più di quelle che, per ora, la Hasbro distribuisce in Italia.
Allora, il Laser Game e le Nerf sono un concetto simile di gioco, ma in contesti diversi. Noi ieri siamo andati a fare la prima partita a casa di una amica. Ci siamo divertiti come bimbetti!!!
Abbiamo giocato in queste modalità:
1) 2 squadre, 3 vite a testa. Se vieni colpito muori e rientri dopo 15 secondi. In quei secondi puoi raccogliere i proiettili e se riesci a ricaricare, togliendoti dalla "zona di guerra". I vivi non possono seguirti aspettando che torni in vita. Al termine delle 3 vite sei out e abbandoni armi e proiettili. Si gioca anche sulla fiducia, chi spara dichiara il "colpito". Dunque vince chi resta in vita.
2) 2 squadre capture the flag. La bandiera viene sistemata in un luogo accessibile a entrambe i gruppi e chi la ruba e la porta per primo nella propria "base" ha vinto.
3) Zombie war. Si parte con un paio di zombi, disarmati che camminano e basta. Se ti toccano diventi zombi anche tu, posi le armi e ti unisci a loro. Per ucciderli devi colpirli in testa. Ma dopo 20 secondi a terra si rialzano e ti attaccano di nuovo sempre camminando. Vince chi resta per ultimo.

E' divertente giocarci.E molto fomentoso!!!!

Antonello ha detto...

ehmmmm
ma dove si comprano?
:D

Ele ha detto...

Ciao,

guarda per ora puoi trovarle da Rocco Giocattoli e da Toys Center.

Altrimenti online le trovi ma se le acquisti da siti americani occhio alle spese di spedizione!

Un buon sito può essere questo:
http://www.labirintoshop.it/