martedì 8 febbraio 2011

Into the night

dita di nebbia
stendono fili sulla via.
la strada,
nera di buio e luci spente,
scivola inerte
attaccata a sospensioni artificiali.

laggiù,
nella distanza,
evanescente se ne va l'attimo,
il frammento di sguardo in cui mi perdo
e la notte diviene suono e solo quello.

3 commenti:

manu ha detto...

la nebbia e la notte portano sempre grandi emozioni e grandi parole...un bacione ape.

Ele ha detto...

grazie tessoro!
bacioni anche a te, Manu manu!

manu ha detto...

:-D azieeee!